Categoria - Prevenzione

Notizie Prevenzione

Alimentazione e tumore al seno

Un tumore in genere origina quando i danni a carico del DNA determinano una moltiplicazione incontrollata delle cellule. C’è da ritenere che il cibo favorisca l’insorgenza di alcuni tumori sia attraverso l’uso di conservanti e l’introduzione dei cancerogeni come le amine eterocicliche che si formano nella cottura della carne, sia attraverso l’influenza della dieta nel modificare il...

LEGGI
Prevenzione

Che cos’è la mammografia?

La mammografia è un esame radiologico della mammella ed è il più efficace per diagnosticare precocemente i tumori al seno. La mammografia digitale diretta consente un abbattimento della dose di radiazioni.
 
Perché sottoporsi a questo esame?
Perché permette di individuare eventuali lesioni di piccole dimensioni, ancor prima che il nodulo si possa palpare con le proprie mani
A che età e...

LEGGI
Prevenzione

Cos’è lo screening mammografico?

La finalità del programma di screening mammografico è diminuire la mortalità specifica per cancro della mammella nella popolazione invitata a effettuare controlli periodici. Lo screening mammografico è un intervento di sanità pubblica; non è una forma di prevenzione, ma di diagnosi precoce: questo significa che per chi si sottopone regolarmente a mammografia 2D o 3D le probabilità di avere...

LEGGI
Prevenzione

Cos’è la diagnosi precoce?

Il beneficio della diagnosi precoce è la riduzione della mortalità per carcinoma mammario. Grazie all’anticipazione diagnostica mediante mammografia è possibile identificare lesioni tumorali asintomatiche in fase iniziale, prima della loro manifestazione clinica
Decalogo sulla diagnosi precoce

Sono stati fatti molti progressi nella diagnosi precoce e nel trattamento del cancro della...

LEGGI
Prevenzione

Norme alimentari per la prevenzione

Agire sui fattori di rischio modificabili attraverso una regolare attività fisica quotidiana abbinata ad una alimentazione equilibrata mediterranea, potrebbe ridurre il rischio di sviluppo di carcinoma mammario grazie al conseguente miglioramento dell’assetto metabolico e ormonale. Una camminata quotidiana, una corsa anche leggera, un’ora di attività sportiva al giorno bruciando i grassi...

LEGGI
Prevenzione

Fattori di rischio e cause

La maggior parte dei fattori conosciuti che modulano il rischio di tumore della mammella (familiarità, aspetti legati alla storia riproduttiva e personale) appaiono del tutto o sostanzialmente non modificabili. Molti tumori, ivi compreso quello della mammella, sono per lo più di origine alimentare e la prevenzione dovrebbe cominciare a tavola.
L’alimentazione può influenzare l’insorgenza...

LEGGI
Prevenzione

Che cosa è la prevenzione primaria?

L’origine di un tumore si ha quando una cellula accumula una serie di danni a carico del proprio DNA per cui perde il controllo della capacità di replicarsi e si ritrova un ambiente favorevole ad una moltiplicazione incontrollata. I tumori, ivi compreso quello della mammella,  sono per lo più di origine ambientale e alimentare e la prevenzione dovrebbe cominciare a tavola.
La prevenzione...

LEGGI
Prevenzione

I costi del tumore

I tumori sono una patologia di massa e hanno un rilevante impatto sociale ed economico sull’intera collettività. Il cancro è una malattia che ha effetti prolungati nel tempo e non sempre il Servizio sanitario nazionale riesce a coprire tutti i costi. Spesso quindi pazienti e familiari devono affrontarli anche con proprie risorse.
I costi legati al cancro possono essere
– diretti:...

LEGGI
Prevenzione

Il tumore della mammella

La malattia presenta un’ampia variabilità geografica, con tassi più alti, fino a 10 volte, nei Paesi occidentali L‘incidenza del tumore al seno, cioè il numero di donne colpite ogni anno, è molto elevata, la più alta di tutti i tipi di tumore: nelle donne circa un tumore maligno su tre – il 29%, per l’esattezza – riguarda il seno (seguono i tumori al colon retto, 14%, e al...

LEGGI
Articoli Prevenzione

Il diritto alla salute e la salute del mercato

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1946 ha così definito il concetto di salute: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia e di infermità”. L’OMS ha sempre chiesto ai governi di adoperarsi responsabilmente, attraverso un programma di educazione alla salute, per la promozione di uno stile di vita...

LEGGI